Privacy Policy

Informativa per trattamento di dati personali – https://www.vismaravetro.it/it/


Documento informativo ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 13, Reg. (UE) 2016/679.


Nel rispetto di quanto previsto dal Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali (Reg. UE 2016/679), siamo con la presente a fornirle l’informativa in ordine al trattamento dei dati personali forniti, resa ai sensi dell'art. 13 dello stesso Regolamento. Tale informativa non è da considerarsi valida per gli altri siti internet che possono essere raggiunti attraverso link presenti sul sito https://www.vismaravetro.it/it/ per i quali il Titolare del Trattamento non è in alcun modo responsabile.


Titolare del trattamento ai sensi degli artt. 4 e 24 del Reg. UE 2016/679 è Vismaravetro Srl, con sede legale in via Gramsci 8, 22066 Mariano Comense (CO) nella persona E-mail: privacy@vismaravetro.it, numero di telefono: +39 0362 992244

Finalità del trattamento Base legale Periodo conservazione dati Natura del conferimento
A) Navigazione sul presente sito internet Legittimo interesse art. 6, paragrafo 1, lettera f), GDPR.
Attività strettamente necessarie al funzionamento del sito e all’erogazione del servizio di navigazione sulla piattaforma
Vedasi cookie policy Necessario. I cookie tecnici sono necessari a permettere all’Interessato di poter interagire con il sito stesso.
B) Iscrizione alla newsletter al fine di ricevere comunicazioni di natura commerciale.
I dati saranno inseriti nel CRM aziendale. Il Titolare per confrontare ed eventualmente migliorare i risultati delle comunicazioni, utilizza sistemi per invio di newsletter e comunicazioni promozionali con report. Grazie ai report il Titolare potrà conoscere, per esempio: il numero dei lettori, delle aperture, dei “cliccatori” unici; i dispositivi ed i sistemi operativi utilizzati per leggere la comunicazione; il dettaglio sull’attività dei singoli utenti; il dettaglio delle email inviate, email recapitate e non, di quelle inoltrate. Tutti questi dati sono utilizzati allo scopo di confrontare, ed eventualmente migliorare, i risultati delle comunicazioni.
Consenso Art.6 paragrafo 1, lett a) GDPR Fino a revoca Facoltativo. Il mancato conferimento del consenso comporterà semplicemente l’impossibilità di ricevere comunicazioni commerciali
C) Richiesta informazioni – sui prodotti, assistenza, contatti, rete commerciale, ricambi, suggerimenti, ricezione catalogo Legittimo interesse Art.6, paragrafo 1, lettera f) GDPR 1 anno Necessario. Il conferimento dei dati è necessario al fine di poter evadere la richiesta dell’Interessato

Destinatari

I dati personale forniti non saranno oggetto di diffusione.
Potranno essere comunicati a soggetti che agiscono in qualità di Responsabili art.28 GDPR, di autonomi Titolari o di persone fisiche che agiscono sotto l’autorità del Titolare e del Responsabile, al fine di ottemperare ai contratti o finalità connesse. Precisamente, i dati potranno essere comunicati a destinatari appartenenti alle seguenti categorie:- Soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informativo e delle reti di comunicazione di Vismaravetro Srl (ivi compresa la posta elettronica); - Studi o Società nell’ambito di rapporti di assistenza e consulenza; - Autorità competenti per adempimenti di obblighi di legge e/o di disposizioni di organi pubblici, su richiesta; - In caso di finalità amministrativo contabile, i dati potranno eventualmente essere trasmessi a società di informazione commerciale per la valutazione della solvibilità e delle abitudini di pagamento e/o a soggetti per finalità di recupero crediti. L’elenco dei Responsabili del trattamento designati è costantemente aggiornato e disponibile presso la sede di Vismaravetro Srl.


Trasferimento dati verso un paese terzo e/o un’organizzazione internazionale

I dati di natura personale forniti non saranno trasferiti in Paesi all’esterno dell’Unione Europea. Nel caso di consenso per attività di marketing, potrà essere possibile il trasferimento all’esterno dell’Unione Europea. In questo caso lo stesso sarà effettuato nel rispetto degli articoli 44 e seguenti del Rg.UE 2016/679


Diritti dell’interessato

Lei potrà far valere i propri diritti come espressi dagli artt. 15, 16, 17, 18, 19, 20 e 21 del Regolamento UE 2016/679, rivolgendosi al Titolare del trattamento mediante le modalità di contatto indicate all’inizio di questa informativa privacy. In particolare Lei ha il diritto, in qualunque momento, di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai Suoi dati personali, la rettifica, la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento. Inoltre, nei casi previsti, ha il diritto di opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento dei suoi dati, nonché di revocare il consenso prestato senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca. Nei casi previsti, lei ha il diritto alla portabilità dei suoi dati e in tal caso il Titolare del trattamento Le fornirà in un formato strutturato, di uso comune e leggibile, da dispositivo automatico, i dati personali che la riguardano. Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo e giurisdizionale, se ritiene che il trattamento dei dati che la riguardano, violi quanto previsto dal Reg. UE 2016/679, ai sensi dell’art. 15 lettera f) del succitato Reg. UE 2016/679, Lei ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità di Controllo - Garante per la protezione dei dati personali Italiana (https://www.garanteprivacy.it/).



Data di aggiornamento: 05 Novembre 2020



Il Titolare del Trattamento

VISMARAVETRO SRL

COME PULIRE IL BOX DOCCIA? QUALCHE CONSIGLIO

05.05.2021 / NEWS VISMARAVETRO
CONDIVIDI

Ecco qualche semplice consiglio per pulire la cabina doccia in modo semplice e veloce. 

 

Pulire casa e il bagno è un lavoro di sicuro poco piacevole, cerchiamo quindi di trovare qualche piccolo accorgimento per rendere le pulizie più efficaci.

 

Partiamo dal presupposto che per pulire il box doccia non servono (e anzi molto spesso sono dannosi) prodotti chimici, ma è possibile utilizzare prodotti semplici, comodamente disponibili nelle nostre case.

 

1 - Primo passo: togliere i residui di calcare da tutte le superfici

Il calcare è il principale responsabile delle incrostazioni che si formano nelle tubazioni e sulle superfici dei nostri bagni. Il fenomeno è tanto più frequente ed intenso quanto maggiore è la durezza dell'acqua.

Per eliminare il calcare è possibile utilizzare semplicemente l’aceto o acqua e limone; stendere il composto sul vetro del box doccia e lasciarlo agire per un po’; successivamente rimuoverlo con un panno morbido e, infine, sciacquare. 

Sconsigliamo l’utilizzo di prodotti aggressivi, perché possono rovinare la finitura dei profili in alluminio. Questa operazione deve essere ripetuta su tutte le superfici del box doccia: piatto doccia, fessure, etc…

Ricordiamo di utilizzare il tergivetro per asciugare il cristallo della cabina doccia.

 

2 - Secondo passo: pulire il soffione

Sempre per colpa del calcare, il soffione della doccia potrebbe avere i “forellini” otturati e impedire quindi una perfetta fuoriuscita dell’acqua.

Qui possiamo offrirvi due soluzioni:

- Se il soffione si può staccare, immergetelo in acqua calda e aceto per un’ora e poi sciacquatelo. Nel caso in cui qualche forellino sia ancora ostruito, passateci sopra con un dito o apritelo con l’uso di un ago.

- Se il soffione è ancorato alla parete, prendete un sacchetto che sia impermeabile e abbastanza grande da contenere il soffione; versate un bicchiere di aceto al suo interno e legatelo al soffione. A questo punto riempitelo finché l’acqua coprirà interamente il soffione; lasciate agire per un’oretta e poi togliete il sacchetto e lasciate scorrere l’acqua per qualche minuto.

 

3 - Terzo passo: togliere i depositi di sapone

Le guarnizioni in plastica del box doccia sono spesso sporche a causa dei depositi di sapone. Per eliminarli usate una lozione composta da alcool denaturato, aceto bianco e acqua calda. 

 

4 - Quarto passo: godetevi lo splendore del vostro box doccia! :)

Good news is coming

Iscriviti alla newsletter Vismaravetro.

i